top of page

Il Comune rilascia le norme sull'uso della spiaggia libera in emergenza COVID-19

Il comune di Anzio ha diffuso le norme di comportamento obbligatorie per la prevenzione del contagio sugli arenili. Per le norme di comportamento all'interno degli stabilimenti, riportiamo qui sotto il documento originale. Ecco invece le norme integrali per l'uso della spiaggia libera:


Misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 – spiagge a libera fruizione.

  • L’accesso agli arenili a libera fruizione è consentito nel rispetto delle misure di prevenzione di seguito riportate:

  • E’ vietata qualsiasi forma di assembramento e dovranno essere sempre rispettate le distanze di almeno 1 mt. tra le persone, sia in acqua che nell'arenile;

  • I fruitori delle spiagge libere dovranno recarsi presso gli arenili con mascherine, fino al raggiungimento della postazione scelta. Raggiunta l’area di sosta, dovrà essere assicurato un distanziamento tra gli ombrelloni ovvero asciugamani, borse etc., in modo da garantire una superficie di almeno 10,00 mq per ogni zona. In tali zone potranno sostare max. 4 persone (maggiorate a 6 solo nel caso di gruppi di persone conviventi);

  • Sono vietate le attività ludico-sportive di gruppo che possano dar luogo ad assembramenti, nonché praticare qualsiasi gioco (ad esempio calcio, tennis da spiaggia, pallavolo, basket, bocce…..);

Non è ancora chiaro a chi sarà affidato il compito di far rispettare queste norme.

ORDINANZA_N_25_2020_Modalità_di_accesso_arenile.stamped-1
.pdf
Scarica PDF • 351KB

46 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page